mercoledì 1 febbraio 2012

Articolo DUE Ruote

..cari "GESSISTI",perchè non salutate mai?

Salutare, è un gesto semplice e spontaneo, spontaneo come scambiare due chiacchiere quando si scende dalla moto e ci si trova insieme ad altre persone che condividono la tua stessa passione..

Sfogliando le pagine del noto giornale "DueRuote", ci siamo imbattuti in una lettera inviata da Antonio di Ravenna alla redazione, e pubblicata nel numero di Febbraio 2012. Non manca a questo punto la voglia di rispondere!
Una risposta doverosa visto che ci siamo sentiti ingiustamente tirati in causa. L'unica cosa che ci sentiamo di dire è che spesso non bisogna fare di tutta l'erba un fascio,ma analizzare le singole situazioni. So perfettamente che fare una distinzione del genere non è cosí semplice,ma evidenziare due grosse categorie puó essere non cosí complicato.
Chi realmemte acquista un GS 1200? La risposta potrebbe essere:
-il motocicilista con la M maiuscola, il vero appassionato che ritrova in BmW il suo ideale di moto, e che sicuramente saluta e scambia quattro chiacchiere con persone che condividono la sua esperienza!
-il motociclista della Domenica, colui che compra una moto del genere per andare a fare l'aperitivo,colui che compra la moto per seguire la moda. È quindi un motociclista improvvisato che probabilmente si chiede anche cosa voglia realmente dire quel piccolo gesto ricco di significato..un gesto che rappresenta la solidità di una grande comunità..La Comunità Motociclistica!

Detto questo, un abbaccio a tutti e ci si vede per strada..

2 commenti:

  1. vedi di salutare giessista!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra chiaro!!! Salutare al primo posto... Per noi e per molti!!

      Elimina